mercoledì 24 giugno 2015

Fare pubblicità su YouTube in modo gratuito e a pagamento

YouTube permette di creare annunci per promuovere la propria attività, sia in modo gratuito che a pagamento, anche se entro la fine dell'anno pare che verrà lanciato un servizio di abbonamento per poter visualizzare i video senza pubblicità.

pubblicità su YouTube
YouTube consente di fare pubblicità sia in modo gratuito che a pagamento.


Fare pubblicità su YouTube è un modo intelligente per promuovere se stessi o la propria attività. Nonostante la piattaforma sia popolata da una vastissima utenza, se si riesce a bucare lo schermo il successo è garantito. Basti pensare ai casi di youtuber diventati famosi anche fuori dalla realtà virtuale. La capacità dei video di generare un impatto sul pubblico è infatti elevatissima e con l'idea giusta si può diventare dei fenomeni virali in poco tempo.
Tuttavia l'ultima novità della piattaforma sembra remare contro la possibilità di pubblicare annunci a pagamento su YouTube. Entro la fine dell'anno infatti verrà lanciato un nuovo servizio di abbonamento per permettere agli utenti di visualizzare i video senza le pubblicità che li precedono, seguono o interrompono. Probabilmente YouTube sta lavorando ad un servizio più completo e appetibile da offrire ai suoi utenti, in quanto per evitare la pubblicità esistono già dei software gratuiti, come AdBlock, che renderebbero del tutto privo di senso un abbonamento.
Nell'attesa che ci sia una conferma ufficiale che ancora manca, vediamo come poter sfruttare al meglio la pubblicità per la promozione del proprio business.

saltare pubblicità youtube
Entro la fine dell'anno uscirà un abbonamento per poter guardare i video senza pubblicità.


Ricerca fan o AdWords per i video?

Innanzitutto è bene sapere che su YouTube è possibile scegliere due strade per la promozione dei propri video, Ricerca fan e AdWords. Il primo è un servizio che vi consente di illustrare il vostro canale agli spettatori tramite un video. L'annuncio comparirà prima della riproduzione degli altri video presenti su YouTube in modo gratuito. La piattaforma seleziona chi visionerà il vostro annuncio in base ai loro interessi, agli altri canali con cui interagiscono e al loro livello di coinvolgimento.
AdWords è invece uno strumento complementare, ma a pagamento, che vi permette di promuovere i vostri video o il vostro canale con la serie di formati di annunci TrueView. Per poter utilizzare questo servizio, innanzitutto occorre creare il proprio account su AdWords. Successivamente dovrete creare una “campagna video online” e impostare un budget, con la somma che si preferisce e che può essere modificata in qualsiasi momento.

TrueView InStream e TrueView InDisplay

Se avete scelto di investire con AdWords, potete scegliere il formato di annuncio che preferite. Con TrueView InStream il vostro messaggio verrà riprodotto prima di un video di YouTube monetizzato. Dopo 5 secondi di visualizzazione, gli utenti possono decidere se interrompere l'annuncio o meno. In questo caso voi pagate solo se gli spettatori decidono di guardare almeno 30 secondi del vostro video. Gli annunci InDisplay sono quelli che compaiono nel riquadro di destra dei video suggeriti e consigliati. In questo caso pagate solo quando un utente clicca sul vostro annuncio e inizia a guardarlo su una pagina di visualizzazione.

pubblicità su youtube
YouTube vi permette di targettizare il vostro pubblico.


Scegliere il proprio pubblico

Esistono alcune strade per scegliere il pubblico che visualizzerà gli annunci TrueView:

  • Remarketing video: in questo caso il vostro annuncio sarà visualizzato da quegli utenti che hanno deciso di compiere un'azione sul vostro canale, come ad esempio commentare o semplicemente guardare un video
  • Targeting per posizionamento: con questo strumento potrete far sì che i vostri annunci siano visualizzati su canali specifici scelti da voi, perché magari affini con la vostra attività
  • Targeting per categoria di interesse: grazie a questo servizio potrete mostrare il vostro annuncio agli utenti appassionati di una particolare categoria.


YouTube consente di pubblicare annunci per promuovere il proprio business, sia nella modalità gratuita che in quella a pagamento. Tuttavia entro la fine dell'anno pare che uscirà un nuovo servizio che consentirà agli utenti di abbonarsi alla visualizzazione dei video senza spot promozionali. E voi, avete mai utilizzato la pubblicità su YouTube? Sareste disposti a pagare un abbonamento per non visualizzare più la pubblicità?



Photocredits: